E’ fondamentale mantenere il nostro corpo in salute con alimenti che elevano le nostre energie e vibrazioni.

Quanto cibo spazzatura consumiamo ogni giorno senza renderci conto degli effetti negativi che ha su di noi. Effetti negativi, non solo a livello del nostro fisico ma, soprattutto a livello delle nostre energie sottili, dei nostri pensieri, parole, azioni.

La natura ci offre cibi, erbe medicinali ed è molto generosa nel donarci la sua energia guaritrice.

A livello energetico, i cibi hanno un forte impatto sulla nostra intuizione e sui nostri chakra.

Noi per natura possediamo capacità intuitive e, assumendo cibi adatti, possiamo risvegliare e potenziare queste capacità, così da mantenere i nostri chakra in perfetta armonia.

Ecco quali sono i cibi più utili per i singoli chakra:

Per il primo chakra, chakra della radice, i cibi più indicati sono patate, zucca, barbabietola e lamponi.

Per il secondo chakra, chakra sacrale, si consigliano carote, pomodori, latte di mandorle, melone.

Per il terzo chakra, chakra del plesso solare, consigliato il consumo di tofu biologico, limone, mango, latte di semi di girasole.

Il chakra del cuore, quarto chakra è associato a cibi come cavolo nero, mela, anguria, spinaci.

Il quinto chakra, chakra della gola trova giovamento da cibi come cetrioli, aglio, latte di anacardi, fragole.

Per il chakra delle orecchie, sono ottimi lo zenzero e il melograno.

Consigliati per il sesto chakra, del terzo occhio, ananas, sedano, broccoli, mirtilli, noce di cocco.

Per il settimo chakra, chakra della corona, sono indicati uva, mirtilli, banana, pera, pompelmo.

E’ sempre importante associare l’assunzione di questi cibi all’esposizione solare, alla meditazione, all’uso di oli essenziali biologici, all’esercizio fisico oltre che all’assunzione di integratori alimentari e tisane etc…

Ricorda, tu non sei solo quello che pensi e che dici ma anche quello che mangi.

Luce infinita a tutti.

Rita